Lions Club Genova Ducale
   
   


Dipinto su tela
"Magia del sole"
di Elettra Spalla Pizzorno

Il motto :
Determinazione per Riuscire...


IL VENTIDUESIMO  ANNO 2014/2015



Presidente Alberto Tonini
Governatore Pierangelo Moretto

Past Presidente Gianfranco Grimaldi
Vice Presidente Matteo Savio
Segretario Matteo Savio
Cerimoniere Roberto Zanetti
Internet Chairman Giancarlo Zanetti

  • Ottobre 2014 13/10/2014  

Gita fuori porta - 13 Ottobre 2014

Il Lions Club Genova Ducale si è ritrovato il 13 Ottobre in Pzza della Vittoria , in occasione della prima gita fuori porta , con meta Morsasco in provincia di Alessandria .
La nostra visita vede la prima la prima tappa in quel di Cremolino per la colazione organizzata dal nostro Presidente Alberto Tonini , che ci aspettava con la consorte Gemma con cappuccini brioche vino bianco e focaccia. Subito dopo ci siamo rimessi in marcia per Morsasco.

mors

Le prime notizie certe di Morsasco risalgono al 1224 e precisamente alla donazione da parte dei Marchesi del Bosco, unitamente ad altri territori monferrini, alla Repubblica di Genova. Morsasco passò quindi dai Marchesi del Bosco ai Malaspina di Cremolino. 
I conti di Lodrone tennero il feudo sino al 1599 quando, estintasi la linea maschile, lo stesso tornò alla Camera Ducale.
Vincenzo I Gonzaga, Duca del Monferrato, vendette a Barnaba Centurione Scotto di Genova il feudo di Morsasco il 21 di luglio 1599 con il titolo Marchionale.
Il paese seguì il destino del Monferrato sino all'avvento dei Savoia nel 1708, entrando a far parte del Regno di Sardegna prima, quella del Regno d'Italia poi, ed infine quella della Repubblica Italiana sino ai giorni nostri.La gita prosegue con la visita guidata al Castello.
Il Castello di Morsasco si erge maestoso sulle case dell’antico ricetto a cui si accede passando attraverso un’alta porta, ricavata alla base della torre che presenta ancora le tracce del ponte levatoio. Superata la soglia, si sale seguendo il vicolo in pietra fino alla parrocchiale. Il parco d’ingresso si apre a ventaglio sul panorama delle colline del Monferrato. Il castello, del XIII secolo, appartenne ai Malaspina, ai Lodron, ai Gonzaga, ai Centurione e ai Pallavicino. 
Di notevole importanza strategica, nel corso dei secoli ha perso le caratteristiche militari, e si presenta, oggi, come una dimora signorile dai grandi saloni e dalle piacevoli sale.

mors4

Di grande bellezza la sala del gioco della Pallacorda.Molto piacevole anche la raccolta di oggetti d'epoca illustrataci dal proprietario del Castello , con pezzi di particolare interesse.

La gita prosegue al Ristorante “Villa Delfini”dove abbiamo potuto degustare l'ottima cucina piemontese .Villa Delfini è una vecchia villa, di pertinenza della stessa azienda vitivinicola, che nel pomeriggio , proseguendo la nostra gita abbiamo avuto modo di visitare.

vilde

L’Azienda vitivinicola La Guardia , dal 1961 lavora i propri vigneti e produce ottimo vino dell’Alto Monferrato, ottenuto da uve e vitigni autoctoni: Ovada docg, Barbera del Monferrato, Cortese dell’Alto Monferrato, Piemonte Chardonnay.

ovadali

All’interno della cantina abbiamo avuto l'opportunità di degustare tutti i prodotti dell'Azienda.
Terminata la visita in cantina il nostro gruppo si è rimesso in marcia per ritornare in quel di Genova con in tasca un nuovo ricordo di amicizia e armonia e dandosi appuntamento al prossimo incontro .

 

  • Novembre 2014 28/11/2014  

L' Acquario di Genova - 28 Novembre 2014

Il Lions Club Genova Ducale si è ritrovato in occasione del secondo meeting nel prestigioso Grand Hotel Savoia
.I soci hanno avuto modo di salutarsi nella splendida sala degli aperitivi dell Grand Hotel, e dopo l'aperitivo e prima della cena , il Cerimoniere Matteo Savio presenta la serata dedicata ad una perla di Genova , l'Acquario.

acq


Il cerimoniere passa la parola al Presidente Alberrto Tonini per i saluti di rito e presentando l'ospite della serata , il Presidente Associazione Acquario di Genova ,Dott.Nicola Costa .Subito dopo la cena siamo passati alla relazione del Dott.Costa che ci ha relazionato sulla nascita e sullo sviluppo dell'Acquario di Genova che ricordiamo è L'Acquario più grande acquario italianoil secondo in Europa, dopo quello di Valencia, in Spagna e il nono nel mondo
Si trova a Ponte Spinola, nel cinquecentesco 
porto antico di Genova.L'Acquario, di proprietà della società Costa Edutainment, è stato inaugurato nel 1992 in occasione delle Colombiadi, ossia della Expo celebrativa del cinquecentesimo anniversario della scoperta dell'America. Successivamente è stato a più riprese ampliato. Al momento della sua inaugurazione era il secondo Acquario più grande al mondo. Ad oggi si contano circa 10 milioni di presenze.

Dopo i primi anni non senza sofferenze , l'Acquario di Genova oggi gode di ottima salute e dall'avvento delle nuove vasche dei delfini il sito è divenuto un punto fondamentale per il turismo ligure e insieme al Porto Antico fulcro vitale della città.
La nostra serata si conclude con il plauso al nostro ospite e relatore Dott.Nicola Costa a cui , oltre i nostri ringraziamenti sono andati per ricordo della serata il labarini e il libro del ventennale del club consegnati dal Presidente Tonini.Si chiude la serata al suono della campana del Lions Club Genova Ducale.


  • Dicembre 2014 13/12/2014  

Festa degli Auguri - sabato 13 Dicembre

Quest'anno il Lions Club Genova Ducale si è ritrovato nella splendida residenza di Castello Bruzzo in occasione della Festa degli Auguri .
Dopo il sontuoso aperitivo per aver modo si salutare soci ed amici il Club si è messo a tavola e dopo gli auguri del Presidente Alberto Tonini c'è stata l'occasione di presentare un Service che grazie alla collaborazione delle consorti dei Soci ,in particolar modo di Gemma e Franca che hanno coordinato tale Service, che ha avuto come finalità la raccolta e la consegna di derrate alimentari a favore del Centro d'ascolto di Via Prè , già all'attenzione del nostro Club in un passato Service. Con la collaborazione di tutto il Club ,in particolar modo di Lino Bottaro e di Roberto Zanetti si è riusciti a raccogliere i generi alimentari di prima necessità sopratutto per i bambini del Centro. Dopo la presentazione di questo meraviglioso Service la nostra serata è stata allietata da canti eseguiti dal coro ‘N.S. del Carmine’. I canti si sono completati con una piccola partecipazione finale del Club. Naturalmente il momento più atteso della serata degli auguri, come da tradizione è rappresentato dallo svolgimento della lotteria con in premi i regali portati dai soci e quest'anno battuti in allegria dai soci , Fausto , Gianfranco e Silvano.
La Festa degli Auguri ha da sempre rappresentato uno dei momenti più sentiti dal nostro Club , una serata dedicata all'amicizia e al piacere dello stare insieme e anche questo 2014 il nostro Club ha vissuto con armonia questo momento . Naturalmente la serata si è conclusa con il classico suono della campana del Lions Club Genova Ducale.


  • Febbraio 2015 20/02/2015  

“Emozioni giocate Onlus” - 20 Febbraio 2015

Il Lions Club Genova Ducale ha organizzato il quarto Meeting dell'anno Lionistico 2014/15 nella prestigiosa location dell'Hotel Savoia per presentare l'Associazione “Emozioni giocate Onlus” . 
Dopo i rituali saluti con amici e soci siamo passati nella Sala ristorante dove il nostro Cerimoniere Roberto Zanetti ci ha introdotto nella serata con la presentazioni dei nostri relatori e la lettura dell'Etica Lionistica per poi passare la parola al nostro Presidente Alberto Tonini per i saluti al Club.

emoti

Dopo cena siamo andati alla presentazione dei nostri ospiti , la Dot.ssa Alexandra Ploder e la Dott.ssa Alice Teso in compagnia della Sig.ra Anna Azzarita , promotrice del Centro e mamma di uno dei piccoli pazienti .Trattasi di una nuova struttura atta ad aiutare i bambini affetti da problematiche a volte sottovalutate dalle strutture classiche quali l'autismo, fragilità interiori , rapporti con altri bambini .Si sono raggiunti già ottimi risultati anche per la grande sensibilità della Dott. ssa Alice Teso ( Psicologa e figlia del nostro socio Aldo) e della Dott. ssa Alexandra Ploder .
Grazie a questa iniziativa , assolutamente meritevole è nato già un interesse per un eventuale futuro Service a favore di tale Centro per dare la possibilità a tali iniziative di colmare vuoti e lacune del nostro sistema e quindi di dare l'opportunità di una vita migliore alle famiglie e ai loro bambini . Il Club a termine serata ringrazia i nostri ospiti consegnando loro , a ricordo della serata , il libro del nostro Ventennale e il labarino del Club . Il Presidente dando l'appuntamento al prossimo Meeting chiude la serata al suono della campana del Lions Club Genova Ducale .


  • Marzo 2015 06/03/2015  

La cartografia antica dal 1500 e 1600 - Genova e la Liguria verso il mondo”
06 Marzo 2015 

Nel prestigioso Hotel Savoia il Lions Club Genova Ducale ha tenuto il quinto meeting dell'anno Lionistico con un tema di grande interesse ,dal titolo “La cartografia antica dal 1500 e 1600- Genova e la Liguria verso il mondo” con il relatore il Prof.Carlo Minetti , già vicino al nostro Club in quanto destinatario del Service per l'anno 2014 sotto la Presidenza del socio Gianfranco Grimaldi , con la donazione di attrezzature specifiche all'Ospedale Gaslini .

anticrt

Dopo il nostro rituale Cerimoniale e l'ottima cena il nostro ospite con grande affabilità ci ha descritto il percorso della nascita delle carte geografiche nate nel nostro medioevo e atte sopratutto alla navigazione ed oggi documenti di assoluta straordinarietà . A questo proposito il Prof. Minetti ha anche portato in visione una raccolta di carte geografiche racchiuse in un Antico libro del 1500, oggetto di grandissimo interesse che ha destato la curiosità di tutti i soci che hanno avuto l'opportunità di visionare da vicino tale reperto con le dirette informazioni dal nostro relatore. La serata si è rivelata ,come da copione di grande piacevolezza e in conclusione abbiamo avuto l'onore di consegnare, a ricordo della serata , il nostro , sicuramente più giovane , libro del ventennale del Lions Club Genova Ducale che al suono della campana da l'appuntamento al prossimo incontro.


  • Marzo 2015 20/03/2015  

Assemblea Elettiva - 20 marzo 2015

Il Lions Club Genova Ducale si è riunito nelle sale del Dinghy Snipe in occasione dell'Asseblea dei soci per le elezioni dellecariche.
Dopo la presentazione della serata da parte del Cerimoniere Roberto Zanetti e il saluto del Presidente Alberto Tonini si è passati a consumare l'ottima cena per passare velocemente ai lavori per l'elezioni delle cariche .
I risultati delle stesse hanno dato i seguenti risultati:

  • Presidente entrante                  Matteo Savio
  • Primo Vice Presidente              Luigi Robba
  • Secondo vice Presidente          Aldo Teso
  • Segretario                                Giancarlo Zanetti
  • Tesoriere                                 Alberto Tonini
  • Cerimoniere                             Silvano Pirola
  • Presidente Comitato Soci         Guido Poggi
  • Censore                                   Roberto Zanetti
  • Consigliere                              Guido Manara
  • Consigliere                              Roberto Ricci

La parola passa al nuovo Presidente Matteo Savio che ringraziando  il Club per la fiducia , ha anche esposto in sintesi il programma dell'anno lionistico 2015/16 dimostrando di essersi preparato ed impegnato già fin d'ora per svolgere al meglio l'incarico ricevuto .
Il Club ringrazia e fa il bocca al lupo all'amico Matteo.Concluse le votazioni il Presidente ha esposto una bozza di programma per la gita di fine anno .Il Club ha apprezzato la gita proposta  nella zona dell'Umbria e rimarrà in attesa di conoscere nel dettaglio il programma della stessa che a breve giro , il Presidente ci  porterà a conoscenza.Il Club ha ricevuto la richiesta per  un Transfer , accolta positivamente ,  che andremo a finalizzare entro la fine dell'anno Lionistico.

L'Assemblea si conclude alle ore 23.30 al suono della campana del Lions Club Genova.

  • Aprile 2015 18/04/2015  

Charter Night - 18 Aprile 2015
Nella splendida residenza di Castello Bruzzo il Lions Club Genova Ducale ha celebrato il ventiduesimo anniversario dalla sua nascita .

bruzc


L'appuntamento ha visto quasi tutto il Club al completo in una serata di gala che ha voluto ripercorrere  con il discorso del Presidente Alberto Tonini i vari Service effettuati e quelli in progetto del Club, in questo anno Lionistico 2014/15.In particolarmodo la consegna di derrate alimentari a favore del Centro di Ascolto di Via Prè , già oggetto di un importante Service nell'anno di Presidenza di Roberto Zanetti e che abbiamo ripreso in occasione di questa raccolta.
La serata è scivolata serena ed in allegria celebrando la solidarietà e l'amicizia che lega tutti i componenti del nostro Club.
La serata ha avuto termine al suono della  campana del Lions Club Genova Ducale .

 


 

  • Maggio 2015 10/05/2015  

Gita in porta - 10 Maggio 2015  

Il Lions Club Genova Ducale si è ritrovato nel cuore di Genova per una gita in porta, in una visita allo storico Ospitale della Commenda .
Il complesso di San Giovanni di Prè, conosciuto appunto come la commenda di San Giovanni di Prè, è un edificio di culto cattolico di Genova sito in piazza della Commenda, nel quartiere di Prè.

comme


Il complesso consta di due chiese in stile romanico, sovrapposte l'una all'altra, che costituiscono il grosso del corpo architettonico, e di un edificio a tre piani, la commenda, ovverosia il convento e l'ospitale , che assolveva alla duplice funzione di stazione marittima sulle rotte della Terrasanta e di ospedale (ospitaletto), inizialmente per i pellegrini ed in seguito per i malati e gli indigenti della città.
Mentre il convento, l’ospitale e la chiesa inferiore sono oggi sede di mostre ed esposizioni, inserite nel percorso museale del Mu.MA, la chiesa superiore, intitolata a san Giovanni evangelista, è invece ancora oggi un luogo di culto la cui comunità parrocchiale fa parte del vicariato "Centro Ovest" dell’arcidiocesi di Genova.

lant
Terminata la visita al Museo della Commenda il nostro gruppo si è avviato a piedi in direzione della Lanterna con una breve visita esterna allo storico monumento di Genova per passare subito dopo alla Trattoria "A Lanterna" dove si è conclusa in armonia e amicizia un'altra gita organizzata dal nostro sempre inossidabile Lions Club Genova Ducale.


 

  • Giugno 2015 12/06/2015  

Italia ed Uruguay: legami storici e prospettive future, da Genova sulle rotte commerciali per le Americhe  - 12 Giugno 2015

Il nostro Lions Club Genova Ducale conclude l'anno Lionistico 2014/15, alla guida del Presidente Alberto Tonini , con una serata dedicata ai legami storici tra l'Italia e l’ Uruguay.

cen1


Il nostro Club si è ritrovato nello splendido scenario dell'Hotel Cenobio dei Dogi di Camogli . Dopo l'aperitivo in terrazza , davanti allo straordinario golfo del Tigullio siamo passati nella sala ristorante dove abbiamo avuto l'onore di avere come ospite e relatore della serata , accompagnato dalla Sig.ra Anna Maria , il Console onorario del Uruguay , Dott.Gianni Michele Cuttica , con un intervento dal titolo "Italia ed Uruguay: legami storici e prospettive future, da Genova sulle rotte commerciali per le Americhe". La serata e’ stata  allietata dalle musiche del Maestro Carlo Fortunato, uno dei migliori fisarmonicisti e bandeonisti della scuola alessandrina .

bande


Sono stati con noi in qualità di ospiti il Dott.Enrico Costa accompagnato dalla Sig.ra Federica Pisano. Dopo la piacevolissima cena il Dott.Cuttica  ha illustrato alcuni momenti storici della cultura dell'Uruguay intervallati da interventi musicali del Maestro Carlo Fortunato , esemplare esecutore del Bandoneon , un tipo di fisarmonica  inventata dal tedesco Heinrich Band . 
Uno strumento che può essere diatonico o cromatico. Il bandoneón è lo strumento fondamentale delle orchestre di tango argentine. 
Fra i più importanti bandoneonistas argentini non possiamo non citare nomi come Aníbal Troilo , Roberto Álvarez , Alejandro Barletta , ma sopratutto il grande Astor Piazzolla.
La conclusione della serata è stata rappresentata dal passaggio delle cariche con il saluto del nuovo Presidente Matteo Savio.
Il Presidente uscente Alberto Tonini ha inoltre omaggiato il Past Presidente Giancarlo Grimaldi con un gradito presente . 
Dopo i saluti a tutti i convenuti il Presidente augura a tutti una buona estate e da l'appuntamento per il nuovo anno Lionistico che vedrà sicuramente il nostro Club impegnato al raggiungimento di nuovi Service .
Il suono della campana del Lions Club Genova Ducale chiude la serata.