Lions Club Genova Ducale
   
   


Dipinto su tela
"Magia del sole"
di Elettra Spalla Pizzorno

Il motto :
Determinazione per Riuscire...


IL QUINDICESIMO ANNO 2007/2008



Pres
idente Roberto Burrometo
Governatore Maurizio Segàla Di Sangallo

Past Presidente Enzo Casazza
Vice Presidente Roberto Ricci
Segretario Sergio Pettinati
Cerimoniere Giancarlo Zanetti
Censore Gino Borlandi
Consiglieri : Fernando D'Angelo, Piccardi Domenico,
Silvano Pirola , Roberto Zanetti
Presidente Comitato Soci Silvano Pirola
Addetto stampa e Archivio Storico Audace Giulietti
Internet Chairman Giancarlo Zanetti

 IL SERVICE

Il Service principale che il Presidente ha scelto per quest’anno lionistico rientra fra gli interventi che la nostra Associazione considera fra i più importanti nel mondo dei non vedenti: “ I cani guida”.I Lions hanno contribuito a far nascere e tuttora contribuiscono al mantenimento della scuola cani guida di Limbiate nell’interland milanese; negli ultimi anni questa scuola è riuscita grazie agli aiuti di benefattori esterni a consegnare circa 50 cani addestrati all’anno ad altrettante persone non vedenti che si erano messe in lista di attesa per ricevere un “compagno di viaggio” che li guidasse nel loro mondo buio.

Da tempo il Presidente aveva preso in considerazione questa iniziativa e l’aveva riposta in un cassetto in attesa che arrivasse il momento giusto.Finalmente , in qualita' di  Presidente il Socio Burrometo ha potuto proporla ai Soci del Club che
la hanno condivisa ed accettata con entusiasmo.

Il Service è stato chiamato “ Un amico di nome Poldo ” e consiste nell’acquistare un cane guida presso la scuola di Limbiate per consegnarlo ad un “cieco” della nostra città.
Le premesse di questa scelta si possono rilevare dalla lettera che il Presidente stesso propone in calce a questa breve presentazione e che è anche inserita nel sito internet del Distretto 108 Ia2A nella sezione “attività previste” dove si parla anche di una iniziativa (Corso di avvicinamento al ballo) destinata a raccogliere parte dei fondi necessari alla realizzazione di questo Service.

Un obiettivo gravoso soprattutto in termini economici; ma come sempre la volontà e lo spirito che anima i Lions quando prendono di petto un impegno non farà demordere il nostro Club, ma ci stimolerà ancora di più ed è per questo che il Presidente Burrometo è fiducioso nella riuscita di questo importante Service.
Egli si sta' adoperando, con l’aiuto di alcuni soci e anche di alcuni Officers distrettuali a far si che questa iniziativa possa essere di ampio respiro e possa coinvolgere anche il Distretto attraverso manifestazioni collaterali alla consegna del nostro amico “Poldo”.


Assemblea di apertura - Il 21 Settembre 2007
Il nuovo anno sociale (il quindicesimo) e' iniziato.
Venerdì 21 Settembre 2007 ci siamo ritrovati, dopo il periodo estivo, presso il Ristorante
 “Le Terrazze del Ducale“ (Palazzo Ducale) dove, dopo cena, ha avuto luogo la rituale ASSEMBLEA DI APERTURA regolata dal seguente ordine del giorno di massima:
 1) Saluto e comunicazioni del Presidente; 2) Esame e approvazione del Bilancio Preventivo e del Programma di Attività; 3) Revoca della delibera concernente il festeggiamento ogni cinque anni della Charter a Palazzo Ducale; 4) Varie ed eventuali.
La serata ha visto l'esordio del nostro Presidente Roberto Burrometo , in piena forma e ricchissimo di idee e propositi.
Gli impegni ed i propositi che ci attendono sono molti, ma la spinta entusiastica e propositiva del Presidente e' foriera di sicuri successi per l'anno Lionistico 2007/2008, il quindicesimo dalla fondazione. Al termine della serata gli auguri al Lions Club Genova Ducale affinche' si distingua come sempre per le sue realizzazioni e Services.


Triora: Il paese delle streghe - Il  30 Settembre 2007
Prima gita fuori porta: Triora, il paese delle streghe.
Domenica 30 settembre 2007 il nostro Club si è presentato in buon numero alla partenza della gita sociale per Triora.
Con tutti i nostri amici in viaggio col nostro pulman rosa, siamo arrivati, come prima tappa a Taggia, dove abbiamo avuto l’opportunità di visitare l’antichissimo borgo risalente al x secolo e assistere alla Messa officiata dal Vescovo, in quanto festa del paese.
Subito dopo aver girovagato per il mercatino di Taggia ci siamo rimessi in partenza nelle anguste e strette stradine verso l’arrocata Triora,dove siamo giunti come previsto per l’ora di pranzo.
 L’accoglienza dei ristoratori del famoso Colomba d’Oro è stata allietata da un meraviglioso aperitivo in veranda, con prelibatezze locali, per accompagnarci subito dopo al tavolo per il consueto pranzo.
Nel pomeriggio ( giusto per la digestione) ci siamo messi in cammino negli inerpicati carruggi di Triora, in compagnia della nostra guida, che oltre indicarci il percorso ci ha narrato aneddoti e leggende sul paese delle Streghe, e inoltre a farci visitare l’antico Oratorio, con al suo interno una statua raffigurante San Giovanni Battista, grande espressione del sommo Maragliano.
Inoltre , sempre nell’Oratorio, sono custodite opere dei pittori Giovanni Battista e Lorenzo Gastaldi, oltre ad un dipinto del genovese Luca Cambiaso e , non ultima l’opera d’arte più significativa, il Battesimo di Cristo, tavola del 1397 del senese Taddeo di Bartolo.
Alla fine del nostro giro guidato abbiamo fatto in tempo a visitare anche il Museo Etnologico.
Infine dopo aver acquistato il famoso pane e i biscotti all’anice di Triora,siamo risaliti sul pulman per il rientro a Genova.
Siamo stati bene,in compagnia,ci siamo divertiti. Che bello essere amici.


Shiatsu e Discipline Olistiche Il 12 Ottobre 2007
PRIMO MEETING 2007/2008.
Il 12.10.2007 ,subito dopo la nostra prima gita a Triora,si è tenuto il primo incontro del Lions Genova Ducale in intermeeting con il Lions Club Genova Lanterna,nella nostra sede storica di Villa Spinola.
Dopo i consueti saluti con gli amici di sempre accompagnati dal tradizionale aperitivo, abbiamo proseguito la serata con la cena e il saluto del nostro nuovo Presidente Roberto Burrometo, accompagnato dalla eccellente presentazione del Cerimoniere Giancarlo Zanetti.
A deliziarci la serata abbiamo avuto come conferenziere l’esperto in Shiatsu, discipline olistiche e alimentazione,il Dott.Alberto Roti, che ci ha introdotti con grande passione nei misteri del corpo e dell’influsso mentale sui nostri comportamenti,nonché una dimostrazione pratica di Shiatsu e di Yoga con sottofondo musicale New Age e, per un’improvviso blackout,rimanendo al buio con la sola luce delle candele, l’atmosfera si è portata nella sua condizione naturale per quello che era l’argomento della serata ; il rilassamento del corpo inteso come ritrovamento dell’equilibrio e della serenità.
Ospiti della serata,presentati dal nostro ineccepibile Cerimoniere, sono stati, Alma Terracini,Presidente di Circoscrizione,purtroppo infortunata ad un piede,il Presidente del Genova Lanterna Gianni Cicarelli con Signora, e i tre collaboratori del nostro relatore, autori della dimostrazione pratica di yoga.
Alle ore 12.30 si chiudeva il nostro primo Intermeeting all’insegna della grande amicizia che lega tutti noi Lions.
Il presidente ringrazia e l’oramai tradizionale campana scandisce il suono del primo incontro del Lions Genova Ducale.


Le esperienze di un collezionista: i 26 Ottobre 2007
Vita, Autori e movimenti d'Arte in Liguria fra ‘800 e ‘900

Secondo meetingLions Genova Ducale.
Il 26.10.2007 alle ore 20.30 in Intermeeting con il Lions Club Genova Boccadasse si è tenuto presso la nostra sede di Villa Spinola il secondo appuntamento con il nostro Club con una serata dedicata all’Arte.
Abbiamo avuto come ospiti d’eccezione Giovanni Paganelli e Tito Polizza con una relazione sull’Arte dal titolo: Le esperienze di un collezionista: Vita,Autori e movimenti dArte in Liguria fra ‘800 e ‘900. Danno il benvenuto i Presidenti Paolo Saperi e Roberto Burrometo e presentano la serata i Cerimonieri Giulio Saccardi del Genova Boccadasse e Giancarlo Zanetti del GenovaDucale
Fra gli Ospiti della serata ricordiamo il past-Governatore Michele Cipriani ,Mario Milanta della I°circoscrizione e Deborah Colombo viceDirettore della Rivista “il Lions”.
La serata si è svolta in un’atmosfera di grande interesse,visto il tema in oggetto.
Gli ottimi relatori della serata ci hanno portato nel mondo degli artisti liguri del 800, dai pittori Morello,Schiaffino, Pergolo, Gargani, agli scultori De Albertis,Micheletti, Bassano,Messina per ricordarne alcuni,visto il grande numero degli artisti dell’epoca,esaltando anche le figure dei collezionisti che hanno saputo conservare le opere di questi grandi artisti.
Visto la forte attrazione sugli argomenti a fine relazione gli interventi dei soci con i vari quesiti sono stati numerosi ma il gong del Presidente doveva prima o poi arrivare e quindi siamo andati a salutare gli ospiti e i nostri amici Relatori con la speranza di altri incontri sul tema sempre eternamente piacevole che è l’Arte.

Storia dell’Oro e degli smalti tra Genova,l’America e l’Oriente
Il 16 Novembre 2007

Il 16.11.2007 si è tenuto in Villa Spinola il III° Meeting del Lions Club Genova Ducale, in Intermeeting con i Lions Club Genova Cristoforo Colombo,Genova Portoria e Genova Sant’Agata Alta Val Bisagno.
La bellissima serata ha avuto un notevole successo di partecipanti ,complice anche il tema della serata riguardante la “Storia dell’Oro e degli smalti tra Genova,l’America e l’Oriente” presentata, sempre in stile encomiabile dal nostro cerimoniere Giancarlo Zanetti in presenza del Presidente del Genova Ducale Roberto Burrometo,oltre che a tutti i rappresentanti dei Club presenti e in particolare abbiamo avuto l’onore di avere con noi il Governatore Maurizio Sègala di Sangallo e il Vice Governatore Roberto Linke .
Ospite della serata è stato il Dr.Roberto Coaloa che ha letto un’interessante relazione sul tema della serata e la Sig.ra Gabriella Rivalta ,creatrice degli omonimi gioielli miniati che tutti abbiamo potuto ammirare, in quanto è stata allestita una sala dello splendido Palazzo Spinola , adibita all’esposizione dei suddetti gioielli.
Per richiamare l’attenzione sul nostro service annuale, ricordiamo trattasi dell ’acquisizione di un cane guida per una persona non vedente, è stata organizzata una lotteria con in premio un bellissimo gioiello creato da Gabriella Rivalta, offerto dal nostro stimato socio, il gioielliere Aldo Teso.
La fortuna ha voluto ha voluto designare come vincitrice proprio una componente del nostro Club,la Sig.ra Carla, coniuge del socio Sergio Testa.
All’insegna della simpatia e rispetto reciproco tra i nostri Club si chiude la serata al suono del gong del Presidente Roberto Burrometo.

Il Lionismo - Scopi, sviluppi  -  Il  30 Novembre 2007
Quarto Meeting del Lions Club Genova Ducale.
Siamo arrivati, quindi, al quarto Meeting dell’anno e come ormai quasi una consuetudine in Intermeeting con ben undici Club,e nello specifico:
il Genova Andrea Doria,Genova Ducale,Genova Lanterna,Genova I Dogi, Genova Eur,
Genova Alta Val Polcevera, Genova Sampierdarena, Genova Porto Antico, Genova La Superba, Genova Sturla la Maona, Genova Balilla 1746.
Tutti i Clubs erano rappresentati dai loro rispettivi Presidenti.
La serata si apre con le consuete presentazioni, enunciate dal nostro socio nonché Cerimoniere Distrettuale, Fernando D’Angelo.
Presente al Meeting e tra l’altro Conferenziere della serata il Vice Governatore Roberto Linke.
Dopo aver ascoltato gli inni ufficiali della Bandiera Italiana, dell’Europa e dello Sri Lanka,paese d’origine del Presidente Internazionale Mahendra Amarasuriya siamo andati alla lettura dell’Etica Lionstica.
La serata è proseguita con la cena dell’ormai classica cucina del Capurro Catering, e subito dopo il dolce il conferenziere della serata Roberto Linke con una relazione dal titolo” Il Lionismo-Scopi,sviluppi” ci ha portato nel viaggio della nascita del Lions Club International fino ai nostri giorni, per ricordare a tutti quali siano gli scopi della nostra Associazione e di come si sia evoluto e trasformato il movimento negli anni.
Sorpresa graditissima della serata è stato l’arrivo inaspettato del Governatore Distrettuale Maurizio Segàla di Sangallo che con poche e ben chiare parole a ruota libera, ha sintetizzato l’argomento della serata.
Ricordiamo anche il successo della lotteria che ha portato nuovi fondi per i service dei cani guida e per il Sight First II.
Con i ringraziamenti del Cerimoniere Distrettuale a tutti i convenuti si chiudeva la serata al gong dei Presidenti dei Clubs.


Festa degli Auguri  Il  15 Dicembre 2007

Il 15.12.2007 si è tenuta la classica Festa degli Auguri del Lions Club Genova Ducale in Villa Spinola.
Nel bellissimo Salone degli Specchi il nostro Presidente Roberto Burrometo su voce del Cerimoniere Giancarlo Zanetti ha dato l’inizio alla serata degli Auguri con la presentazione degli ospiti della serata: il Good Will Ambassador e Past Presidente del Consiglio dei Governatori Lions Giorgio DeRegibus.
Accompagnato dalla Signora Graziella, il Past Presidente dei Governatori, Lions Vincenzo Di Bella. Il Past Governatore ,Lions Michele Cipriani.
Dopo la presentazione degli ospiti dei soci si è andati alla lettura del codice d’onore dell’etica lionistica e visto il tema della serata, dedicato al Santo Natale, la preghiera dei Lions.
Nel presentare la serata il Cerimoniere Giancarlo Zanetti ha pregato il Presidente Roberto Burrometo di assolvere ad un onorevole compito, quale la consegna dello Chevron dei 45 anni di attività lionistica al nostro socio Vincenzo Di Bella (profondamente commosso ), appuntato per mano del Past Governatore De Regibus .
La serata è proseguita con l’intrattenimento musicale di Sergio Mesturini che con la sua chitarra ci ha fatto ascoltare musica dal mondo, per terminare con musiche di Natale e in ultimo un ”Tu scendi dalle stelle” in coro con tutti i partecipanti alla serata.
Dopo la cena,particolarmente curata, data la serata di Gala, alcuni soci e nella fattispecie, Giancarlo Zanetti, Roberto Ricci, Silvano Pirola, Aldo Teso e Roberto Zanetti, sono andati alla lettura di poesie dedicate al Santo Natale.
Quindi si è giunti al momento atteso da tutti, l’estrazione della nostra tradizionale lotteria,con in premio i regali portati da tutti i nostri soci.
Quest’anno la conduzione della lotteria è stata affidata al socio Silvano Pirola che con la Signora Montagnani ha sorteggiato tutti i premi in allegria e spensieratezza.
Da sottolineare tra l’altro il grande successo dalla raccolta di fondi tra le buste e la lotteria, a vantaggio del nostro service principale, lo ricordiamo, la consegna di un cane guida a un non vedente.
Con grande amicizia e spirito associativo il Presidente congeda tutti con il Buon Natale e felice Anno nuovo, al suono della campana del Lions Club Genova Ducale.
 

Assemblea di Meta' Anno L' 11 Gennaio 2008 
L'assemblea e' stata convocata Venerdì 11 Gennaio alle ore 20,30 presso il Ristorante “Le Terrazze del Ducale” ( Palazzo Ducale) con un ordine del giorno sviluppato dal Presidente circa l’esame retrospettivo dell’attività svolta dal Club nella prima parte dell’anno lionistico. Successivamente l’Assemblea ha preso atto dello stato dei services in corso ed in particolare al reperimento fondi riguardanti il service principale, quali il Corso di Ballo tenuto dallo stesso Presidente e dalla dolce Daniela sua consorte, per proseguire con la vendita dei piatti artistici firmati dal nostro socio Gino Borlandi e dagli altri introiti quali la gita e la lotteria di Natale,senza per altro dimenticare l’ottima riuscita della manifestazione delle Tall Ship svoltasi l’estate scorsa .
Visto l’ottimo successo fino ad ora ottenuto il Presidente e il suo staff si sono guadagnati gli applausi dell’assemblea con l’augurio di terminare il mandato con i progetti ancora in essere.
Chiusura dell’Assemblea alle ore 23.30.
 

Veglia della Pentolaccia Il 9 Febbraio 2008
In occasione del 6° Meeting del Lions Club Genova Ducale si è tenuta la festa “Veglia della Pentolaccia” nella sede dello Yacht Club Italiano, in collaborazione del Lions Club Genova Albaro .il Lions Club Lanterna e con gli Anysetiers genovesi.
All’appuntamento,in corrispondenza dell’aperitivo sono iniziati ad arrivare gli ospiti della serata, ma soprattutto le maschere,che in seguito hanno dato vita alla sfilata per il costume più bello. Subito dopo l’aperitivo si è passati nelle sale dello splendido palazzo dello Yacht Club dove sono esposti dei modelli di barche,velieri e vele veramente unici per la perfezione esecutiva.
Apre la serata il nostro sempre eccellente Cerimoniere,Giancarlo Zanetti seguito a ruota dal Cerimoniere del Lions Club Albaro Francesco Biagioli e dal Cerimoniere del Lions Club Lanterna Antonio Agliata.
Dopo il saluto del nostro Presidente Roberto Burrometo ,dove ha ricordato a tutti ,che il ricavato della serata sarà devoluto in collaborazione con gli altri Club intervenuti alla “Banca degli occhi Melvin Jones , si è passati alla cena e subito dopo il dolce alla presentazione delle maschere, per la votazione della più bella.
Vince la sfilata, la maschera “la Donna della preistoria”, applauditissima, seguita dal duo Tirolese e dal trio delle ragazze del cancan parigino..
Si è passati dunque al divertimento puro con l’apertura alle danze da parte della bella Daniela, moglie del nostro Presidente Roberto accompagnati dal uno splendido duo musicale, i “Lillo e Silvia”.
La serata è proseguita con balli e canti in grandissima allegria.
Alle ore 1.30 si chiude la serata con l’appuntamento, visto il successo della stessa , al prossimo anno.

Astronomia, ieri, oggi, domani - iL 22 Febbraio 2008
Nella nostra sede di Villa Spinola,si è tenuto il 7° Meeting del Lions Club Genova Ducale.
Al tocco della campana il Presidente Roberto Burrometo ha salutato i soci e gli ospiti della serata presentata dal nostro Cerimoniere Giancarlo Zanetti.
Tema della serata “Astronomia, ieri, oggi, domani ” con relatore il Dr.Walter Ferreri, Astronomo ,scopritore di Asteroidi e attuale Direttore dell’Osservatorio di Torino,nonché fondatore della Rivista “Nuovo Orione”,accompagnato dalla Sig.ra Chiara,sua gentile consorte.
Ospiti del socio Silvano Pirola,il Dott.Angelo Faggiano,attuale Editore di “Nuovo Orione”con la Sig.ra Paola
Il Dott.Walter Riva,Direttore dell’Osservatorio Astronomico del Righi di Genova e da Marcello Geom.Pirola.
Dopo l’ottima cena del sempre presente catering di Pippo Traverso, è iniziato il viaggio nel tempo con il nostro relatore che ha scandito le prime scoperte da parte dell’uomo preistorico miste alla religione alle prime vere scoperte dello spazio con l’ausilio di strumenti quali il telescopi, strumento che ha rivoluzionato il mondo dell’osservazione astronomica e ha portato a conoscenza di corpi fino ad allora sconosciuti,quali nuove galassie,stelle doppie,pianeti e quant’altro,fino all’odierna astronomia,con sonde, satelliti e viaggi nel cosmo con la più moderna tecnologia.
Il Dr.Ferreri Astronomo di professione e di fede, ha illustrato meticolosamente e in maniera molto piacevole quello che è un campo molto difficile quale l’Astronomia, difficile ma molto appassionante portando di fatto i nostri soci a porre molte domande sull’argomento.
Agli applausi al nostro relatore sono seguiti gli omaggi floreali alla Sig.ra Chiara, al libro del decennale con dvd e il guidoncino del nostro Club seguito da una ceramica di un’opera del nostro socio , il pittore Gino Borlandi.
Chiude la serata con i ringraziamenti da parte del Presidente a tutti gli intervenuti il suono dalla campana del Lions Club Genova Ducale.

Medici per e con l'Africa - Il 7 Marzo 2008
Si è svolto nella sempre suggestiva sede di Villa Spinola il nostro 8° Meeting del 2008.
La serata è stata organizzata in interclub con il Lions Club Genova Sant’Agata Alta Val Bisagno con il quale abbiamo diviso il piacere di ascoltare le esperienze dei medici operanti in alcune zone del’Africa.
Tema della serata quindi:”MEDICI PER E CON L’AFRICA”.
Dopo le presentazioni degli ospiti della serata quali il Dott.Sandro Damiani con la Sig.ra Donatella ospiti del socio Roberto Ricci,il Dott.Camillo Vignolo con Sig.ra,ospiti del socio Luigi Robba
Dopo la lettura dell’Etica Lionistica da parte del nostro Cerimoniere Giancarlo Zanetti,hanno dato loro saluto il Presidente del Lions Genova Ducale , Roberto Burrometo e del Genova S.Agata Alta ValBisagno , Pia Valentini.Presente alla serata il Cerimoniere Distrettuale, nonché socio del Lions Genova Ducale Fernando D’Angelo accompagnato dalla sempre deliziosa Sig.ra Lilli.
Subito dopo cena si è passati al tema della serata con relatori il Dott.Prof.Luigi De Salvo,chirurgo e fondatore “Amici dell’Africa” e la Dott.ssa Lucia Pitton,medico chirurgo che ci ha illustrato l’opera della Dott.ssa Paola Ardizzone attualmente suora missionaria in Congo.
Il Dott.De Salvo  invece è stato protagonista diretto nella realtà africana, operando e adoperandosi su tutte le complessità esistenti in un territorio privo di tutte quelle necessità che nel nostro mondo ci sembrano normali, ma che in quei luoghi diventano a volte insormontabili.
Da queste persone dobbiamo prendere esempio, perché è grazie a loro e al loro impegno che è possibile salvare molte vite umane, che a volte rischiano la vita solo per una banale (per noi) influenza.
Dopo le consuete domande di approfondimento sugli argomenti,abbiamo salutato i nostri ospiti con gli oramai classici omaggi ai relatori. e il nostro Presidente ha potuto così dare la buonanotte al suono della campana del Lions Genova Ducale.

Assemblea Elettorale il 14 Marzo 2008
Presso il Ristorante “Le Terrazze del Ducale” si è tenuta l’ASSEMBELA ELETTORALE del Lions Club Genova Ducale.
Dopo la cena abbiamo ricevuto il saluto del Presidente Roberto Burrometo dopodichè si è passati a quello che era l’O.d.G.con le votazioni Elettorali per l’anno 2008/2009 dove sono stati eletti: Presidente : Roberto Ricci VicePresidente : Silvano Pirola Censore: Fernando d’Angelo Segretario: Sergio Pettinati Tesoriere: Gaetano Pedemonte Cerimoniere: Silvano Pirola Consiglieri: Gino Borlandi,Domenico Piccardi,Augusto Santero,Giancarlo Zanetti Internet Chairman: Giancarlo Zanetti Presidente Comitato Soci: Aldo Teso Addetto Stampa e Arch.Storico Audace Giulietti Revisori conti: Guido Poggi,Rodolfo Vivaldi
Dopo il doveroso applauso al nuovo Presidente e ai nuovi eletti,l’attuale Presidente Roberto Burrometo, ci ricorda l’impegno per la prossima charter e l’appuntamento del nostro service per la consegna del cane guida, delineando lo svolgimento di quella che sarà sicuramente una grande festa.
Espletato tutto l’O.d.G.si è andati stappare lo Champagne offerto dal nuovo Presidente Roberto Ricci seguito dal suono della campana del Lions Club Genova Ducale.

 

Charter Night  Il 29 Marzo 2008
Come in passato nel mese di Marzo ci siamo ritrovati per ricevere la visita istituzionale del nostro Governatore Maurizio Segala di San Gallo e per festeggiare la Charter del nostro Club.
Ed e' cosi' che il 29 marzo 2008 si è tenuta nella splendida cornice di Villa Spinola la 15° Charter del Lions Club Genova Ducale.
Dopo il consueto consiglio Direttivo dove hanno presenziato il Governatore Segala di San Gallo e gli Officer Distrettuali per la rituale verifica annuale delle azioni del Club e dei service in programma.
Dati i risultati eccellenti del nostro Club,abbiamo ricevuto il plauso dello staff distrettuale e quindi si è passati all’ aperitivo e al saluto di amici e ospiti, che anticipa la serata di gala con la cena servita nella meravigliosa Sala degli Specchi, addobbata in maniera encomiabile e raffinata per l’occasione da Marina e Daniela, splendide consorti del nostro Cerimoniere e del nostro Presidente.
Alla presenza del Presidente Roberto Burrometo, il Cerimoniere Distrettuale e nostro socio Nando D'Angelo, dopo l’ascolto degli inni e la lettura dell’Etica Lionistica, andava alla presentazione del Governatore Distrettuale Maurizio Segala di San Gallo accompagnato dalla consorte Marialisa, del GWA Giorgio De Regibus,la PGD Wanda de Regibus, il Vice Gov.Distrettuale Roberto Linke con Daniela Finollo Linke,Maurizio Casali con la Sig.ra Loredana, il Segretario Distrettuale Ernesto Mezzino e il Lions Enrico Costa.
Per l’occasione, ha avuto luogo la consegna degli Chevron per anzianità Lionistica ai soci Giancarlo Zanetti, Roberto Zanetti, Gianfranco Grimaldi, e Sergio Pettinati e la consegna del distintivo per il 100% delle presenze, ai soci Enzo Casazza, Fernando D’Angelo e Roberto Ricci. In seguito alla cena,particolarmente curata visto il prestigioso appuntamento, è arrivata con una pioggia di applausi la torta con le 15 candeline spente dalle cariche Lionistiche presenti e dai soci fondatori del Club.
Il nostro Presidente Roberto Burrometo ha riservato una graditissima sorpresa dedicata a tutti ,creando un collage di foto proiettate su schermo di vari momenti della vita del Club, nonché dei soci fondatori,in questi ultimi 15 anni,provocando una sentita commozione e ammirazione per il gradito omaggio.
Giunto il momento dei saluti, la parola passa al Governatore Maurizio Segala di San Gallo,che ha pubblicamente congratulato il Club per l’impegno profuso nei vari service e che ha sentitamente complimentato l’operato del Presidente per i successi ottenuti nell’anno in corso,dove sicuramente sono stati raggiunti importanti obiettivi,pur se l’anno Lionistico deve ancora essere portato a termine.
Il Presidente ringraziando tutto il Club e gli ospiti presenti concludeva la serata al suono ormai classico della campana del Lions Club Genova Ducale.

La giornata del Service Principale il 19 Aprile 2008
In P.zza della Vittoria si è svolto il service 2007/08 del Lions Genova Ducale.
Il Cerimoniere Fernando D’Angelo da inizio alla manifestazione “Il mio miglior amico" , nata dal Service del Lions Genova Ducale ed allargata a tutto il Distretto 108Ia2.a
Sono presenti Autorità Lionistiche, civili e militari: il Governatore Maurizio Segàla di Sangallo, il Vice Gov. Roberto Linke, il past Presidente del Consiglio dei Governatori Giorgio De Regibus, il Past Gov. Wanda Ferrari De Regibus, l’assessore Francesco Scidone in rappresentanza del Sindaco Marta Vincenzi, rappresentanze dell’Arma dei Carabinieri, della Polizia di Stato , della Guardia di Finanza, il Questore di Genova, Salvatore Presenti e il Presidente Municipio Medio Levante Pasquale Ottonello.
La manifestazione è iniziata con l’alzabandiera sulle note dell’inno Nazionale, alla presenza delle Autorità e delle Unità Cinofile dell’Arma dei Carabinieri,della Guardia di Finanza,Polizia di Stato, Croce Rossa Italiana, Corpo degli Alpini, Associazione Carabinieri, Corpo dei Vigili del Fuoco, Carabinieri a cavallo e i rappresentanti del Centro Addestramento Cani Guida di Limbiate.
Come prima rappresentazione le Unità Cinofile si sono esibite in dimostrazioni di ricerca di persone con cani specializzati ad eventi quali terremoti,frane ed eventi naturali.
Nel pomeriggio mentre i Carabinieri facevano provare i bambini a stare in sella ai cavalli dell’Arma, i cani della Guardia di Finanza hanno dato dimostrazione di come si individuano delle sostanze stupefacenti nascoste in autovetture, per proseguire con i meravigliosi cani dell’Arma dei carabinieri che hanno saputo individuare materiale esplosivo nascosto dall' istruttore .
Dopo le performances di tutte le Unità Cinofile presenti, si è giunti al momento più atteso della giornata: la consegna del cane guida da parte dal Presidente LIONS GENOVA DUCALE, Roberto Burrometo, alla Sig.ra Fernanda Baldizzi, una persona colpita dalla cecità e che aveva la necessità appunto di un cane guida.
La commozione era evidente sia nella Signora Baldizzi , sia nel Governatore Segàla di Sangallo che ha voluto stringere le mani alla non vedente , ma traspariva anche in molti dei presenti ai quali luccicavano gli occhi .
Questa cerimonia ha costituito l’apice e l’appagamento per gli sforzi fatti durante tutto l’anno da parte del Lions Genova Ducale e del suo Presidente Roberto Burrometo.
Grandi applausi di tutti i presenti per la meravigliosa riuscita del service.
Per dimostrare l’impegno necessario ad istruire questi cani, la Scuola del servizio Cani Guida dei Lions di Limbiate ha eseguito delle dimostrazioni e delle tecniche di addestramento alla conduzione di persone non vedenti , con grandissimo interesse da parte di tutti.
Al termine si è andati alla consegna degli attestati e delle targhe a tutte le Unità Cinofile con i ringraziamenti dell’Assessore Scidone e del Questore di Genova e naturalmente di tutte le Autorità presenti a tutti i partecipanti.
Un sentito ringraziamento va al Cerimoniere Distrettuale nonché socio del Lions Genova Ducale Fernando D’Angelo per l’impegno profuso e a tutti i soci del nostro Club che si sono prestati per la buona riuscita della manifestazione.
Da sottolineare anche l’ottimo risultato pervenuto dalle libere offerte per le orchidee per la campagna Sight First II “la vista per tutti” e alla raccolta occhiali usati.
Alle ore 18.30 , con l’ammainabandiera, una splendida giornata si e' conclusa, lasciando il ricordo di una indimenticabile evento all’insegna della solidarietà e dell’ amicizia che intercorre tra tutti i Lions e tra coloro che collaborano con noi da sempre.

 

Le due facce del K2: i versanti Pakistano e Cinese Il 9 Maggio 2008
Venerdi 9 Maggio 2008 si è tenuto nella nostra sede in Villa Spinola il 9° meeting del Lions Genova Ducale.
Il nostro Cerimoniere Giancarlo Zanetti, ci ha introdotto nella serata presentando gli nostri ospiti, e tra le cariche Lionistiche il Cerimoniere Distrettuale Fernando D’Angelo, nonché socio del nostro Club.
Ospite e relatore della serata il Dott.Fabio Fabiano,socio del Lions Club Nervi, medico chirurgo e grande appassionato di trekking con esperienze sulle più alte vette del mondo quali per esempio il K2, e infatti tema della serata sarà appunto “LE DUE FACCE DEL K2:I VERSANTI PAKISTANO E CINESE, che ha rappresentato l’ultima sua avventura sulla cima himalayana sino al campo base del K2 ,la cosiddetta “Montagna degli Italiani”.
Molto gradevole lo scorrimento del dialogo,vista anche l’appassionante tema quale la montagna, molte le domande e le curiosità e particolareggiate le risposte.
A termine dell’intervento il nostro Presidente ha omaggiato la consorte del nostro oratore con degli splendidi fiori e allo stesso, di un piatto artistico in ceramica facente parte di un nostro service, realizzato dal nostro socio,il pittore Gino Borlandi,e naturalmente a ricordo del nostro Club,il libro e il dvd del nostro decennale.
Si conclude la serata al tocco della campana da parte del nostro Presidente Roberto Burrometo.  

Lo Stoccafisso - Istituto Alberghiero Marco Polo Il 23 Maggio 2008
Nella serata del 23 Maggio 2008, nell’Istituto Alberghiero Marco Polo, si è tenuto il 10° Meeting del Lions Club Genova Ducale.
Il nostro Club si è ritrovato in intermeeting con i Lions Club Genova Boccadasse , Presidente P.Sarperi e il Lions Club Genova Porto Antico, e il Presidente del Lions Club S.Chiara Daniela Finollo Linke per una serata dedicata allo stoccafisso.
Abbiamo avuto la sempre gradevole presenza del Governatore Distrettuale Maurizio Segala di Sangallo, il Segr.Distr.E.Muzzino e il Past. Gov.Michele Cipriani.
La serata si è aperta con un breve prologo del Preside dell’Istituto E.Alloero sui vari modi di preparare lo stoccafisso per poi andare a degustare Il prodotto magistralmente preparato e servito dagli studenti dell’Istituto in diverse tipologie.
Subito dopo cena abbiamo avuto un’intervento dello stesso Prof.Alloero su dove nasce,si sviluppa e come viene preparato lo stoccafisso prima di giungere sulle tavole di alcuni paesi al mondo tra cui appunto l’Italia.
Terminato l’intervento i Presidenti dei vari Club hanno salutato i soci e gli ospiti della serata all’insegna dell’allegria.
Non poteva mancare il saluto del nostro Governatore Maurizio Segala di Sangallo prima del suono della campana che dava la buonanotte a tutti.

Gita a Bolsena, Viterbo, Tuscania  Il 30 Maggio 2008

Gita sociale del Lions Club Genova Ducale.
Siamo dunque giunti alla tanto attesa gita di fine anno dove ci siamo trovati con i soci e con amici di soci per la partenza verso quelle splendide mete delle terre etrusche , patrimonio italiano nel mondo.
Partenza con un meraviglioso pulman da P.zza della Vittoria, direzione Lago di Bolsena, Prima di giungere al lago ci siamo intrattenuti in località Allerona,dove il nostro socio Ricci (nativo del luogo)ci ha condotto presso uno splendido agiturismo dove abbiamo potuto gustare tutti i prodotti della cucina locale, quindi ben rifocillati siamo giunti sul Lago di Bolsena, dove abbiamo alloggiato in albergo e subito dopo, nel pomeriggio visitato la Basilica di Santa Cristina e il Palazzo del Principe Drago.
Il mattino dopo partenza per Caprarola, meta turistica d’eccellenza, con visita nel Palazzo Farnese e nello splendido giardino all’italiana.
Nel pomeriggio abbiamo visitato il Duomo,il Palazzo dei Papi e il piccolo Museo della macchina di S,.Rosa .
Siamo giunti al terzo giorno di gita che ci ha visto impegnati a visitare la città di Tarquinia per la visita alla necropoli ed al Museo Etrusco e nel pomeriggio dopo lo splendido pranzo in una fantastica Azienda Agricola immersa in un luogo di grande respiro naturalistico, visita a Tuscania nelle chiese romaniche di S.Pietro e di Santa Maria.
Nelle nostre visite non possiamo che fare un plauso alle nostre guide turistiche che si sono rivelate delle persone estremamente preparate e appassionate a queste terre che hanno fondato le nostre civiltà.
Tornati alla base dopo cena ci aspettavano due grandi appuntamenti, la gara di cirulla e di burraco con grandi premi ai vincitori e in questo caso si sono distinti il nostro Presidente, Roberto Burrometo con Franca Zanetti per il burraco, e Franco Del Bianco con Mauro per la cirulla.
Lunedi 02 Giugno partenza da Bolsena verso Gradoli, e Valentano per giungere a Capodimonte per una breve navigazione sul Lago e le sue isole.
Pranzo in un altro luogo a grandissimo impatto emotivo, in quanto essere uno dei più bei giardini d’Italia in località Marta.
Si è conclusa la nostra gita,e non possiamo altro che plaudire il Nostro Presidente Roberto Burrometo e la dolce Daniela che hanno saputo organizzare non solo una splendida gita ma un grande anno linonistico.

ASSEMBLEA DI CHIUSURA Venerdì 13 Giugno 2008
Assemblea di chiusura.
Siamo giunti,quindi all’epilogo del nostro anno lionistico, svolto in Villa Spinola,con l’Assembela di fine anno, dove il Presidente Roberto Burrometo ci ha relazionato il resoconto di tutto l’anno, con l’aiuto del nostro splendido, puntuale e preciso tesoriere Nino Pedemonte, che ha letto il bilancio.
Grande successo, sia morale sia economico di un anno all’insegna di iniziative e azioni atte a portare in grande risalto l’opera del nostro Club, dalle Tall Ship alla consegna del Cane guida, al corso di avvicinamento al ballo alla meravigliosa gita di fine anno e anche quelle svolte nell’anno.
Tutto perfetto e tutto riuscito con impegno e caparbietà dal nostro Presidente e dal suo staff.
A termine dell’Assemblea,le nostre signore ci aspettavano con gli ospiti della serata per dare il via al barbecue previsto per la cena, non prima di aver degustato i meravigliosi antipasti del catering di Capurro, che il Sig.Pippo da sempre cura con grande attenzioni per il nostro Club.
A sorpresa il Presidente ha avuto modo, per terminare la sua opera, di invitare un duo musicale che ha intrattenuto la cena con musiche soft, per andare a farci scatenare subito dopo la cena, in sfrenate danze all’insegna della grande amicizia che lega tutti i soci del nostro Club.
Il testimone passa ora al nuovo Presidente Roberto Ricci, con l’augurio di trasformare il nuovo anno in un altro grande successo per il Lions Club Genova Ducale.